LA RICARICA DEI CLIMATIZZATORI D’AUTO MODENA

Proprio come il navigatore satellitare, il climatizzatore è oramai un elemento fondamentale dell'auto ed è presente nella maggior parte delle vetture di nuova fattura.
Le estati sempre più calde, infatti, rendono più stressante guidare a temperatura ambiente, e l’uso del condizionatore è spesso intensivo.
Capire quando è necessario effettuare la ricarica dei climatizzatori, allora, è fondamentale, e bisogna saper riconoscere le spie di un condizionatore non più efficiente:

  • l’aria che esce dalle bocchette non è più abbastanza fresca o impiega troppo tempo a raffreddarsi;
  • l’aria che vi fuoriesce emana un cattivo odore.
Mediamente, il cambio del filtro dell’aria dovrebbe avvenire ogni 10.000-20.000 km, in base all’uso del condizionatore. Sostituirlo regolarmente preverrà la formazione di cattivi odori e disturbi per chi soffre di allergie stagionali. Se, tuttavia, il problema non è solo il cattivo odore ma la ridotta efficienza di tutto l’impianto, bisognerà effettuare una vera e propria ricarica del climatizzatore.
È bene far eseguire la ricarica a un tecnico specializzato, che provvederà a reinserire il nuovo gas refrigerante all’interno del serbatoio. È un’operazione relativamente semplice e non troppo dispendiosa, ma è sempre sconsigliabile il fai da te.

CHECK UP COMPLETO DEL CLIMATIZZATORE

Sta per arrivare l’estate o hai dubbi sul corretto funzionamento dell'aria condizionata della tua auto? Allora ed è bene controllare che il climatizzatore auto sia carico e funzionante. Bisogna fare un check up completo, per evitare spiacevoli sorprese quando meno te lo aspetti.
Offriamo un servizio di ricarica rapida del tuo climatizzatore.

CONTATTACI

Contattaci per richiedere la ricarica del climatizzatore.
contattaci